L'associazione nasce a Firenze nel 2012 per volontà dei suoi soci fondatori: il cardinale Silvano Piovanelli, Stefano Tilli, Mario Petracchi, Renzo Rossi, Pier Luigi Meucci, Bruna Bocchini, Gabriele Pecchioli, Bruno Magherini, Piero Brunori, Mario Primicerio e Gilberto Aranci. La sede è a Firenze, in via delle Panche 30, presso i locali dell'Opera della Divina Provvidenza Madonnina del Grappa (vedi approfondimento qui sotto), in base ad una convenzione (riportata in calce) stipulata con l'ente benefico fondato da don Facibeni, risultato di una collaborazione finalizzata ad un proficuo scambio di servizi.


Scopo principale di ARCTON è quello di curare la raccolta, la conservazione, l’ordinamento, lo studio e la pubblicazione di tutta la documentazione riguardante la storia recente della Chiesa e della cultura cristiana del territorio toscano, e in particolar modo fiorentino.


vedi SIUSA

Sito Ufficiale Madonnina del GrappaPieve di Santo Stefano in Pane a RifrediDiocesi di Forlì e BertinoroMisericordia di Empoli
L'Opera della Divina Provvidenza Madonnina del Grappa è un'istituzione ecclesiale cattolica e caritativa fondata dal sacerdote forlivese Giulio Facibeni nel 1923 a Firenze.Durante la Prima guerra mondiale Facibeni venne chiamato al fronte sul Monte Grappa, come cappellano militare. In questo ruolo si prodigò per sostenere moralmente i soldati, volendo dimostrare che se il sacerdote predica il sacrificio deve anche compierlo. Qui nacque in lui l'idea dell'Opera, ispirata dalla statua della Madonnina del Grappa.Tornato alla pieve di Rifredi a Firenze nel 1923, essendo venuto a contatto con i molti orfani di guerra, maturò in lui la vocazione per l'assistenza verso i più bisognosi quali donne e bambini.Oggi l'Opera porta avanti progetti di assistenza verso i minori, gli anziani, le mamme detenute, i giovani in difficoltà, promuovendo l'inclusione sociale e la formazione lavorativa per un pieno reinserimento dei più emarginati nella società.


Convenzion ARCTON in word.doc