Presso la sede di Arcton sono consultabili tutti gli inventari dei fondi conservati, prodotti da vari archivisti dal 2016 al 2018.

Si tratta per lo più di strumenti sintetici e generali, che descrivono il fondo nel suo complesso indicandone le varie tipologie documentarie, soggetti quindi ad approfondimenti ed ampliamenti futuri.

Unico esempio di inventario analitico è quello relativo alla corrispondenza di don Renzo Rossi, prodotto dalla dottoressa Samuela Cupello nel corso del 2018 e disponibile, come gli altri, in sede.

Si segnala inoltre la presenza di una ricca biblioteca di quotidiani, riviste e volumi appartenuti a Don Paolo Giannoni e alla famiglia Meucci, oggi a disposizione degli studiosi e qui sotto in elenco.

Libri e riviste Arcton.xlsx